Le soluzioni di Cugher per l’industria Automotive

Avete bisogno di un preventivo?
Noi vi aiuteremo nel miglior modo

CHIEDI UN PREVENTIVO →

SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO DELLA QUALITÀ DELLA STAMPA IN LINEA 

Il sistema, generalmente installato a valle della fase di lavaggio, scansiona l’intero vetro e individua qualsiasi difformità presente come, ad esempio, graffi, rotture, bolle d’aria, trucioli, contaminazioni, gocce d’acqua, bordi bagnati. Il sistema ispeziona il vetro grezzo o lavorato attraverso una tecnologia ottica che utilizza un modello di sorgente luminosa alternata rilevando ogni tipo di difetto, anche i più impercettibili. Nella fase di setup, il responsabile della qualità imposta il livello di sensibilità desiderato per ogni tipo di anomalia. Inoltre, i criteri di sensibilità possono variare sulle diverse aree della superficie del vetro, per esempio per avere una maggiore sensibilità al centro anziché vicino ai bordi.

ISPEZIONE AUTOMATICA DELLA QUALITÀ DEL VETRO 

Il sistema, installato immediatamente dopo il ciclo di stampa, riconosce e segnala qualsiasi “sbavatura” o “allargamento” dei dettagli del design di stampa a causa di un eccesso d’inchiostro proveniente dal telaio. L’ispezione è in grado di rilevare punti di dissolvenza, fori del percussore o parti del disegno mancanti e avvisa l’operatore di verificarne la possibile causa.

Tutte le aree del vetro sono controllate e confrontate con le tolleranze consentite, impostate durante la creazione della ricetta che viene formulata “una tantum” Diversi livelli di sensibilità possono essere impostati su tutta la superficie del vetro per permettere un maggiore controllo, per esempio sul logo o sul codice a barre.

I vantaggi di questo sistema innovativo sono la possibilità di verificare la qualità di stampa tracciandone i difetti su immagini e correggendo in automatico, in caso di errori la posizione del telaio, il tutto senza fermare il convogliatore durante l’ispezione.

L’hardware di queste due tecnologie prevede l’utilizzo di una telecamera industriale lineare monocromatica ad alta risoluzione con 16384 pixel, che garantisce una risoluzione fino a 60 µm per vetri da 1000 mm e 122 µm per vetri da 2000 mm (sul bordo lungo). È quindi in grado di rilevare la qualità del design fino a un punto circolare di 0,09 mm2

SISTEMA DI REGISTRAZIONE AUTOMATICA DEL TELAIO

Questo Sistema è composto da due telecamere industriali matriciali installate sotto il piano di stampa e guidate da due servomotori utili per memorizzare i dati nella ricetta. Il sistema è funzionale per automatizzare la posizione del telaio con il vetro da stampare.

Utilizzare il sistema di centraggio automatico del telaio permette la sostituzione dei modelli sulla linea in tempo ristretto: grazie alla configurazione completamente automatizzata della macchina, le azioni dell’operatore sono ridotte al solo inserimento di un nuovo telaio nella macchina da stampa.

SISTEMA DI RILEVAMENTO ROTTURA TELAIO 

Questa unità speciale è stata studiata per controllare i vetri e verificare, attraverso una telecamera dedicata ed un software specificatamente sviluppato, la presenza di macchie d’inchiostro su un rullo bianco del convogliatore, dovute alla rottura del telaio serigrafico. Il sistema è posizionato a valle della macchina da stampa ed è così in grado di verificare automaticamente la rottura del telaio. La minima macchia d’inchiostro rilevabile è un cerchio di diametro di 1 mm su un nastro trasportatore di larghezza 2000 mm. Il vantaggio di questo sistema innovativo è che non importa dove il telaio sia rotto o quanto piccolo possa essere il foro, se c’è una perdita d’inchiostro, questa verrà immediatamente segnalata.

Cugher vi offre le giuste soluzioni per la produzione.
Il vostro partner di fiducia dai progetti iniziali , per l’integrazione e la manutenzione.

Avete bisogno di più  informazioni ?
Non esitate a contattarci

Avete bisogno di assistenza ?
Contattate il nostro Customer service

Hai bisogno di un preventivo? Ti aiuteremo nel modo migliore.